Archivio Mensile: Febbraio 2023

Sanità, Tavernise (M5S): “Basta con le chiacchiere. Dove sono finiti i 446 medici cubani ancora attesi?”

REGGIO CALABRIA, 20 FEB. 2023 – “La maggioranza targata centrodestra la smetta di fare chiacchere sulla sanità calabrese. Perché da un anno a questa a parte sul tema sanità questo è: ci si perde in chiacchere. Mentre sulla stampa si apre ai medici albanesi, ancora non si capisce che fine abbiano fatto i 446 medici […]

Treni Blues, Tavernise (M5S): “Consegna ridotta e in ritardo. Serve più rispetto per la fascia ionica”

CORIGLIANO ROSSANO – “Trenitalia ha comunicato alla Regione Calabria la ripianificazione della messa in esercizio dei treni Blues: solo i primi due treni, dei quattro annunciati, arriveranno entro marzo 2023 ed un terzo entro la fine dell’anno. Le consegne, previste nel contratto di servizio stipulato nel 2019 tra Art-Cal e Trenitalia, verranno completate nel corso […]

SS. 106, Tavernise (M5S): “Rappresentanti istituzionali restino uniti. Percorso continua a chiedere compattezza”

CORIGLIANO ROSSANO, 7 FEB. 2023 – “La battaglia sulla statale 106 è oggi una battaglia che coinvolge indistintamente tutti i rappresentanti istituzionali del territorio dal sindaco, ai consiglieri regionali, ai parlamentari. Anche questo è stato frutto di un lavoro costante, che deve però continuare nell’interesse precipuo di un immediato intervento di ammodernamento della statale 106, […]

Trasporti, Tavernise (M5S): “La Regione intervenga su elettrificazione e treni blues”

CORIGLIANO ROSSANO, – “La giunta regionale intende attivarsi, per conoscere l’esatto cronoprogramma dei lavori di elettrificazione della linea ferroviaria Sibari – Catanzaro Lido – Lamezia Terme Centrale, fornendo precise indicazioni tratta per tratta?  Quali iniziative intende assumere la Regione Calabria per velocizzare al massimo la consegna dei 13 treni Blues ibridi, migliorando la percorribilità di […]

Deserti sanitari – Pnrr opportunità solo se sfruttato

CORIGLIANO ROSSANO, – Il dato che più desta stupore, prima dell’esiguo numero di cardiologi in rapporto alla popolazione di Crotone, o di quello dei ginecologi, in rapporto alla popolazione di Reggio Calabria, è uno: per stessa ammissione dell’associazione Cittadinanza Attiva i dirigenti sanitari si rendono indisponibili o si dichiarano ignari dei dati sanitari richiesti. La […]